incontro online corpo europeo solidarietà

Incontri online | Volontariato in Europa con il Corpo Europeo di Solidarietà

Introduzione

Se desideri partire per un’esperienza all’estero ma ancora non sai come orientarti e senti il bisogno di avere maggiori informazioni sul Corpo Europeo di Solidarietà, ti consigliamo di partecipare a uno degli incontri informativi online sul volontariato europeo organizzati dall’Associazione Joint in collaborazione con Eurocultura. Infatti, da diversi anni, queste due realtà offrono incontri mensili per lɜ giovani interessatɜ all’argomento.

Parliamo di Volontariato in Europa con il Corpo Europeo di Solidarietà

Lo sportello informativo nasce dalla volontà di creare un appuntamento utile a tutte le persone che hanno dei quesiti sul volontariato europeo o che semplicemente vogliono informarsi. Verranno presentate le opportunità e approfondite le modalità per candidarsi, partecipare al programma e partire per un’esperienza unica. Soprattutto verranno messe in luce le motivazioni e l’utilità di queste mobilità giovanili.

Il Corpo Europeo di Solidarietà, come potrai leggere anche sul nostro articolo Vivere all’estero con L’ESC, è un programma interamente finanziato dall’Unione Europea che permette a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni di prendere parte a progetti di volontariato nei paesi dell’Unione Europea. Vengono infatti forniti rimborso delle spese di viaggio, vitto, alloggio e un pocket money mensile. Grazie al programma, più di 100.000 giovani europei hanno viaggiato in Europa e fuori UE, esplorando nuove culture e paesi. Di conseguenza, sono aumentate le possibilità di viaggiare, esplorare, crescere e creare ricordi indimenticabili.

Partire per un’esperienza all’estero rappresenta sicuramente un’occasione per addestrare e perfezionare doti e attitudini personali: dinamismo, intraprendenza, autonomia, curiosità intellettuale, socialità e padronanza delle lingue straniere. La decisione di partire deve essere ponderata, perciò è fondamentale investire tempo ed energie per documentarsi e prepararsi adeguatamente.

Dove e quand’è il prossimo incontro

L’incontro online sul Corpo Europeo di Solidarietà avverrà online sulla piattaforma ZOOM, martedì 23 gennaio 2024, dalle 16:00 alle 17:00.

Nella prima parte del webinar la relatrice Katia Bortolozzo, coordinatrice dellɜ volontarɜ italianɜ/residenti in Italia in invio, presenterà il programma.
Nella seconda parte si focalizzerà sull’importanza dell’esperienza e risponderà alle domande dellɜ partecipanti.

Chi organizza gli incontri online

  • Associazione Joint è un’associazione di promozione sociale fondata a Milano nel 2003 con l’obiettivo di offrire al maggior numero di giovani opportunità di mobilità internazionale e di apprendimento in contesti non formali e interculturali. L’associazione è infatti attiva nei programmi di scambi giovanili, corsi di formazione in Europa, Corpo Europeo di Solidarietà, campi di lavoro all’estero, volontariato internazionale ed è partner ufficiale della rete ICYE. In particolare, Joint cerca di coinvolgere giovani con minori opportunità fornendo loro supporto, esperienze ad alto valore formativo e un ruolo attivo nell’associazione.
  • Eurocultura, fondata nel 1993, promuove, sostiene e realizza attività, ricerche e progetti internazionali e interculturali. Lɜ utenti di Eurocultura beneficiano di servizi esclusivi mirati a orientarsi nel mondo delle opportunità di lavoro, stage, formazione e volontariato all’estero. I servizi dell’Associazione sono indirizzati al miglioramento dell’occupabilità, nella convinzione che il raggiungimento di questo obiettivo possa essere favorito da esperienze qualificate di studio, formazione e lavoro all’estero, partendo da una dimensione europea e con un orizzonte globale.

Come iscriversi

Tuttɜ lɜ giovani, studenti, neolaureatɜ, lavoratorɜ, persone interessate a vivere un’esperienza all’estero di volontariato europeo sono invitatɜ a iscriversi compilando il modulo sulla pagina ufficiale.

Le iscrizioni sono a numero chiuso e aperte solo fino al giorno prima dello sportello. Dato l’alto numero di richieste, vi invitiamo a iscrivervi solo se realmente interessatɜ e a comunicare per tempo eventuali rinunce.

Conclusione

Crediamo che l’esperienza all’estero favorisca la maturazione dell’individuo, anche grazie alle occasioni di confronto con culture, abitudini, stili di vita diversi; auspichiamo che ciò possa contribuire allo sviluppo di una società aperta, responsabile, solidale, tollerante, pienamente inclusiva e in grado di garantire pari opportunità a ognuno. Per questo, Associazione Joint e Associazione Eurocultura, si impegniamo a diffondere lo spirito del programma e a favorire la crescita di dimestichezza con le moderne tecnologie e il loro uso consapevole.

Facci sapere la tua opinione nei commenti e seguici su Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle nuove opportunità di volontariato, tirocini, lavoro e studio, e visita il nostro sito per scoprire tutti i progetti disponibili!

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

come viaggiare in europa

Mini guida | Come viaggiare in Europa

Introduzione In questo articolo troverete tutto ciò che è necessario sapere per viaggiare in Europa. L’Europa è una meta ambitissima, non solo per visitatori da

vacanza studio

Vacanza studio: cos’è e come funziona

Introduzione Hai sentito parlare della vacanza studio ma non sai esattamente di cosa si tratta? In questo articolo risponderemo ai tuoi eventuali quesiti sull’argomento! Se