PROGRAMMA ONU GIOVANI VOLONTARI

Programma Giovani Volontarɜ per l’ONU | UN Youth Volunteers

Introduzione

In questo articolo ti forniamo le informazioni utili per conoscere il Programma per Giovani Volonarɜ delle Nazioni Unite (ONU). Se desideri impegnarti in azioni finalizzate allo sviluppo, alla cooperazione e alla pace nel mondo, potrai scoprire cosa fa unә volontariә ONU, quali sono i requisiti da possedere, il compenso previsto e come candidarsi.

Cos’è il Programma per Giovani Volontarɜ dell’ONU

Istituito nel 1970, UNV è gestito dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP). Il quartier generale dell’organizzazione si trova a Bonn, in Germania, dove lavorano circa 150 dipendenti. Il Programma si avvale della collaborazione di numerosi partner dell’ONU, tra cui FAO, UNESCO, UNHCR, Unicef e altre organizzazioni internazionali.

Con il Programma UN Youth Volunteers è possibile diventare volontariә delle Nazioni Unite. Infatti, la nota Organizzazione intergovernativa propone diverse opportunità per giovani; si tratta di una categoria separata di volontari delle Nazioni Unite, creata in risposta alla richiesta del Segretario generale delle Nazioni Unite di impegnarsi maggiormente nel volontariato di persone con meno di 30 anni. Più specificamente, si riferisce a persone di età compresa tra i 18 e 29 anni (è necessario avere meno di 29 anni per tutta la durata del servizio) che desiderano impegnarsi in iniziative di sviluppo e di pace nel proprio paese o in un altro paese nel mondo.

Quali sono i progetti 

Coloro che sono interessati a diventare volontari presso le Nazioni Unite potranno scegliere progetti di diversi ambiti, a seconda del proprio background e della propria esperienza di studio e lavoro. Le campagne possono essere incentrate su:

  • coordinamento e gestione progetti, monitoraggio e analisi, risposta alle calamità;
  • diritti umani, protezione minori, protezione e reintegrazione rifugiati;
  • affari politici e civili, riforma sicurezza, sostegno elettorale, integrazione
  • giornalismo, media, comunicazione, relazioni esterne;
  • telecomunicazioni, ingegneria, servizi igienico-sanitari, trasporti;
  • risorse umane, logistica, gestione finanziaria, forniture a approvvigionamento;
  • medicina generale, ostetricia, assistenza infermieristica;
  • ambiente e adattamento ai cambiamenti climatici.

È possibile trovarsi a lavorare direttamente in un’agenzia delle Nazioni Unite o essere assegnati a una delle organizzazioni partner, un’università o il governo.

Il programma UNV dell’ONU rende disponibili anche opportunità di volontariato a distanza. Si tratta di servizi da svolgere online, richiesti da istituzioni partner delle Nazioni Unite, e hanno una durata di massimo di 12 settimane ad ogni incarico con un impegno fino a 20 ore settimanali. I volontari possono operare da remoto, utilizzando qualsiasi dispositivo dotato di connessione internet. Coloro che decidono di proporsi come volontari online non ottengono lo status di Volontario dell’ONU, ma ricevono un certificato di partecipazione elettronico dall’organismo con cui hanno collaborato. Si precisa che non è previsto alcun tipo di indennità o compenso finanziario. Il servizio online di volontariato comprende numerose offerte di collaborazione, che coprono le diverse attività che è possibile svolgere a distanza. In particolare, sono disponibili annunci per fare volontariato online in molti settori, tra cui traduzione e scrittura testi, design, insegnamento, amministrazione, sviluppo tecnologico e gestione progetti.

I requisiti per diventare Giovani Volontarɜ

I requisiti per diventare volontario dll’ONU sono differenti a seconda che si scelga di operare a livello internazionale oppure nel proprio paese d’origine.

Per fare volontariato internazionale occorre possedere:

  • almeno 18 anni di età;
  • esperienza professionale e accademica pertinente al profilo per il quale ci si candida;
  • competenze linguistiche;
  • capacità di lavorare in un ambiente multiculturale e con partner e comunità locali;
  • adattarsi a condizioni di vita difficili in luoghi talvolta remoti.

Per coloro che intendono diventare UN Volunteers a livello nazionale, solitamente, non é necessario possedere competenze linguistiche o un’esperienza professionale. Tuttavia, in alcuni casi, l’incarico può richiedere un’istruzione superiore.

Infine, per candidarsi come volontari online é necessario essere maggiorenni e conoscere gli strumenti utili per lavorare tramite web.

Oltre ai criteri di idoneità sopra elencati, ogni incarico di volontariato offerto dalle Nazioni Unite prevede requisiti specifici aggiuntivi, indicati nelle descrizioni delle singole posizioni.

Quanto dura l’incarico con le Nazioni Unite

Per lɜ giovani delle Nazioni Unite la durata dell’assegnazione del progetto dipende dalle esigenze dell’entità richiedente. La maggior parte degli incarichi di volontariato giovanile dell’ONU è compresa tra 6 e 24 mesi. Occasionalmente, gli incarichi di volontariato a livello nazionale e internazionale sono meno di sei mesi e vengono definiti “a breve termine”. Quando lɜ giovani volontarɜ delle Nazioni Unite sono sponsorizzati da un’istituzione accademica, vengono chiamati UN Youth University Volunteers e si impegnano nelle Università per una durata più breve che in genere varia tra 3 e 6 mesi.

Come candidarsi al Programma

Coloro che sono interessati a diventare Volontari Nazionali, Internazionali, online o Giovani Volontari delle Nazioni Unite possono visualizzare le posizioni disponibili tramite la nuova piattaforma Unified Volunteering Platform. Da qui è possibile visionare tutte le posizioni aperte per volontari ONU utilizzando i filtri presenti nel menu a destra della pagina web.
Tutti gli incarichi di volontariato all’estero di UN Youth Volunteer vengono pubblicizzati sul sito web (alla voce Bandi speciali per volontari). Vengono pubblicizzate anche le offerte di lavoro per i giovani tramite Facebook, Twitter e LinkedIn. I dettagli sulle qualifiche e sulle modalità di candidatura sono ono inclusi nell’annuncio di ciascun incarico. Non è prevista una registrazione generale per gli incarichi di volontariato delle Nazioni Unite per i giovani.

Quali sono i benefici dellɜ Giovani Volontarɜ

Per quanto riguarda il beneficio economico, in quanto volontariә, vi è un‘indennità di base che consente di vivere in modo sano e sicuro nell’area assegnata. Nel caso in cui l’incarico sia al di fuori del proprio paese, il biglietto aereo o il trasporto terrestre (a seconda dei casi) e alcuni altri costi di base sono pagati dall’agenzia ospitante. Inoltre, ogni volontariә, riceve un periodo di supporto, orientamento e formazione prima e dopo l’incarico.

Prestare servizio di volontariato per l’ONU vuol dire soprattutto ottenere benefici a livello di crescita individuale e collettiva. Infatti, è una magnifica opportunità per cambiare il mondo in meglio e allo stesso tempo cambiare la propria vita, affinare le proprie capacità professionali, acquisire conoscenze e una migliore comprensione delle realtà dello sviluppo internazionale e della costruzione della pace.

Conclusione

Se il Programma per Giovani Volontari delle Nazioni Unite ti ha incuriosito, se hai spirito di iniziativa e voglia di promuovere i valori della pace e della tolleranza in tutto il mondo, resta sempre aggiornatә sui nuovi progetti! Se invece vorresti scoprire altre opportunità di lavoro all’estero nelle istituzioni internazionali o nel no-profit, clicca qui per il nostro articolo precedente!

Facci sapere la tua opinione nei commenti e seguici su Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle nuove opportunità di volontariato, tirocini, lavoro e studio, e visita il nostro sito per scoprire tutti i progetti disponibili!

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati